In questo articolo troverai alcune informazioni utili per avvalerti delle detrazioni fiscali previste dal Governo nel Decreto Rilancio, per sostenere la ripresa lavorativa in sicurezza.

CREDITI D' IMPOSTA PER L'ACQUISTO DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Decreto Rilancio n.34/2020 del 19/05/2020

Crediti d'imposta per l'adeguamento degli ambienti di lavoro e per la sanificazione e l'acquisto di dispositivi di protezione.

Clicca qui...

Il decreto "decreto Rilancio" reca misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali, connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Con gli articoli 120 e 125 del menzionato decreto Rilancio, sono stati introdotti, rispettivamente, i seguenti crediti d’imposta:

 

* per gli interventi e gli investimenti necessari per far rispettare le prescrizioni sanitarie e le misure di contenimento contro la diffusione del virus Covid-19 

* per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati, nonché per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti.

 

Il credito di imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro è riconosciuto a favore di un’ampia platea di soggetti (tipicamente gli operatori con attività aperte al pubblico), a fronte delle spese sostenute per gli interventi necessari al rispetto delle prescrizioni sanitarie e delle misure di contenimento contro la diffusione del virus.

 

La misura, come detto, è stata introdotta dall’articolo 120 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.

©2020 di Brave Italy S.r.l. Via Fratelli Rosselli, 2 Roma (RM) Italia. Email: info@braveitaly.com P.IVA: 13099161005